#Nonunadimeno (FOTO)

Roma, 26 novembre. Fotografie scattate alla manifestazione nazionale #Nonunadimeno contro la violenza maschile sulle donne.

Annunci

Eufemismi

Eufemismi

fermo immagine

“Abbiamo avuto un cretino che dobbiamo identificare e va sanzionato perché ha preso a calci una ragazza che stava per terra”. (Alessandro Pansa, capo della Polizia di Stato)

“Non giudichiamo da un fotogramma. L’agente ha agito in modo inspiegabile solo in apparenza: era frustrato“. (Giuseppe Pecoraro, prefetto di Roma)

Un danno collaterale

In memoria di Berkin Elvan

Non è stato Dio a prendere mio figlio, è stato Recep Tayyip Erdogan”, ha detto ai giornalisti la madre del quindicenne Berkin Elvan morto dopo 269 giorni di coma. L’estate scorsa, durante le giornate di Gezi Park, il ragazzo venne colpito da un lacrimogeno sparato dalla polizia turca. Non stava partecipando alla protesta, era uscito di casa per comprare il pane. Un danno collaterale della repressione voluta dal premier Erdogan.

Vignetta di Carlos Latuff.