“Non si può dire più niente”

Come giornali e opinionisti di destra hanno inventato la fantomatica dittatura della “cancel culture”: casi di censura inventati o ingigantiti per demonizzare chi mette in discussione il potere del linguaggio.

Un mio articolo per il quattordicesimo numero di Jacobin Italia.

Il caso Assange – Stefania Maurizi

Crimini di guerra, informazione, censura, crittografia e lunghissime battaglie legali… Con la giornalista d’inchiesta Stefania Maurizi abbiamo parlato di Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks da anni al centro di un durissimo scontro giudiziario con gli Stati Uniti.

Ascolta il podcast 🎙

Spreaker / Spotify / Apple

Cancel culture e politicamente corretto – Matteo Pascoletti

La lettera della rivista Harper’s contro la “cancel culture”, il sistematico stravolgimento da parte degli ambienti più conservatori di termini quali “politicamente corretto” e “woke”, il caso Montanelli… Conversazione con il giornalista Matteo Pascoletti.

Ascolta il podcast 🎙

Spreaker / Spotify / Apple